Il bilancio d’esercizio è un documento ufficiale che determinate aziende devono produrre e pubblicare periodicamente.

Il suo scopo è permettere alle autorità di accertare in maniera chiara, precisa e veritiera lo stato delle attività economiche di un’impresa nel corso di un determinato periodo amministrativo. In particolare, devono produrre un bilancio d’esercizio in inglese:

  • le società quotate in borsa;
  • le società con strumenti finanziari diffusi;
  • le banche ed enti finanziari vigilati;
  • società che redigono il bilancio consolidato o consolidate da controllanti.

bilancio d'esercizio in inglese

Bilancio d’esercizio: che cos’è?

All’interno del bilancio d’esercizio viene fornita un’accurata descrizione dello stato patrimoniale e finanziario dell’azienda. Si divide in tre sezioni, ognuna delle quali ha uno scopo differente:

  • stato patrimoniale;
  • conto economico;
  • nota integrativa.

Lo stato patrimoniale offre una fotografia esatta delle condizioni patrimoniali e finanziarie di una società. Lo stato patrimoniale attivo comprende tutti i beni mobili e immobili di proprietà dell’azienda, ma anche i crediti presso terzi e la liquidità di cui l’azienda dispone al momento della redazione del bilancio. Quello passivo include invece i debiti contratti dall’azienda e non ancora estinti. La differenza tra i due – che può essere positiva o negativa – rappresenta lo stato patrimoniale netto.

Il conto economico elenca invece con estrema precisione i costi sostenuti dall’azienda e i ricavi ottenuti dalle attività svolte. Dalla differenza tra costi e ricavi si ottiene l’utile di esercizio (se la differenza è un numero positivo) o la perdita di esercizio (se la differenza è n numero negativo).

Nella nota integrativa, infine, saranno indicate tutte le informazioni aggiuntive ma necessarie a una migliore comprensione e analisi dei dati forniti nelle prime due sezioni.

Stai cercando un servizio di traduzione del bilancio d’esercizio?

Eurotrad è il partner che stavi cercando per la tua azienda. Se hai bisogno di informazioni sui nostri servizi di traduzioni finanziarie contattaci subito.

Come tradurre il bilancio d’esercizio in inglese?

Il bilancio d’esercizio deve essere tradotto in inglese utilizzando termini appropriati e aggiornati, poiché la legislazione subisce periodiche variazioni. È inoltre consigliabile adoperare l’inglese britannico.

Per questi motivi sarà fondamentale assicurarsi che sia un traduttore specializzato in traduzioni finanziarie a lavorare alla traduzione di un bilancio d’esercizio in inglese. In questo modo si avrà la certezza che tutti i termini tecnici siano utilizzati correttamente e che questi non diano adito a disguidi o, nei casi peggiori, a problemi legali.

Quando e perché richiedere una traduzione finanziaria?

Una traduzione finanziaria va richiesta ogni qual volta ci si trovi a dover tradurre un documento finanziario relativo alle attività dell’impresa.

Il linguaggio della finanza è un linguaggio tecnico. Ne deriva che i suoi termini non sono di uso comune e non possono essere utilizzati e tradotti in maniera appropriata senza un’adeguata preparazione.

Considerando l’ufficialità dei documenti finanziari come il bilancio d’esercizio, è fondamentale eseguire e depositare traduzioni professionali al fine di evitare sia problemi legali sia problemi economici relativi ad eventuali possibili sanzioni.

Da oltre 20 anni noi di Eurotrad gestiamo un team di professionisti specializzati in traduzioni per diversi settori di business, compreso quello finanziario. Inviaci il documento che hai bisogno di tradurre e richiedi subito un preventivo gratuito.

Devi tradurre dei testi per il tuo business?

Da oltre vent’anni questo è il nostro mestiere. Aiutiamo le aziende a fare business in tutto il mondo grazie ai nostri servizi di traduzione.