La formazione linguistica prevede l’insegnamento di una lingua straniera ai dipendenti di un’azienda attiva sul mercato internazionale. I motivi per cui la formazione linguistica può risultare utile sono molti, andiamo ad analizzarli.

formazione linguistica aziendale

Che cos’è la formazione linguistica aziendale

La scelta della lingua su cui concentrare la formazione linguistica aziendale si basa sulle specifiche necessità dell’azienda, sui partner commerciali con i quali l’impresa intesse relazioni stabili e sul mercato in cui è attiva.

In virtù della sua adozione globale come lingua del business, la maggior parte dei corsi di lingue per aziende si focalizza sulla lingua inglese e, ovviamente, sul Business English.

Una buona padronanza dell’inglese commerciale può essere un vantaggio importante sia a livello generale, ma le grandi aziende potrebbero trovare utile impartire a ogni comparto del proprio organico delle lezioni focalizzate su specifiche skill linguistiche.

Se di certo i venditori dovrebbero padroneggiare l’English for Sales, i quadri aziendali più alti potrebbero trarre grande vantaggio dallo studio dell’English for Negotiations, cioè dei termini e delle espressioni utilizzati tipicamente nel corso delle trattative commerciali. Chi si occupa di gestire le public relations e la corrispondenza, invece, troverà estremamente utili delle lezioni di E.mail English, grazie alle quali saprà evitare ad esempio tutta una serie di errori che potrebbero rischiare di compromettere la credibilità dell’azienda.

Come funzionano i corsi di lingua per le aziende

In genere i corsi di formazione linguistica aziendale si strutturano in moduli di diversa natura.

I moduli in presenza prevedono l’insegnamento diretto da parte di un docente a una classe di allievi, mentre i moduli online consentono di familiarizzare con l’ascolto della lingua parlata e di eseguire esercizi di valutazione e autovalutazione.

In determinati casi possono essere molto utili anche i viaggi studio all’estero, al fine di acquisire la massima padronanza della lingua parlata in tempi più brevi.

Formazione linguistica aziendale: quando può servire a un’azienda?

La formazione linguistica aziendale per l’internazionalizzazione del business è un investimento fondamentale.

La credibilità di un’azienda, e quindi le sue possibilità di stipulare accordi vantaggiosi con fornitori e clienti internazionali, può dipendere anche dalla padronanza con cui dirigenti e dipendenti si esprimono in inglese.

Non bisogna trascurare poi un fattore secondario ma di grande importanza. Padroneggiare il Business English permette di velocizzare le comunicazioni così come le operazioni di lettura e rielaborazione dei documenti o la scrittura delle e-mail.

Potendo contare su dipendenti a proprio agio con la lingua inglese, un’azienda potrà svolgere il proprio lavoro in modo più fluido, efficiente e veloce. A giovarne saranno sia la credibilità sia la produttività dell’impresa.

Bisogna puntualizzare, però, che è sempre consigliabile affidare la traduzione di documenti ufficiali in lingua inglese a traduttori professionisti. Ad esempio, contratti, bilanci o lettere di incarico andrebbero sempre fatti tradurre dalla lingua originale all’inglese da traduttori madrelingua inglese, come quelli che forniamo con i servizi di traduzione linguistica di Eurotrad.

I professionisti Eurotrad sono specializzati in numerosi settori, tra cui la traduzione commerciale o quella legale. I nostri traduttori sono in grado di eseguire traduzioni efficaci per ogni settore di business. Contattaci subito e richiedi un preventivo gratuito senza impegno.

Devi tradurre dei testi per il tuo business?

Da oltre vent’anni questo è il nostro mestiere. Aiutiamo le aziende a fare business in tutto il mondo grazie ai nostri servizi di traduzione.